lunedì, marzo 26, 2007

Laser agli occhi, epilogo

Allora, è fatta, sono senza occhiali da ormai un mese ... (coro: Pirla perché non ci hai scritto prima?) Non vi ho scritto prima perché per recuperare tutto ci vuole un mese, non pensate di uscire e vedere perfettamente. Ora inizio la cronaca.

Giorno: Giovedì 15 febbraio (guarda a caso il giorno più luminoso dell'anno, che sfiga)

Ore: Boh tipo le 9

Agitato?: No, anzi si, avevo che si fermasse qualche server mentre ero sotto il laser e iniziasse a suonare il cell ... :-D

Inizio:

  • Mi tengono vestito ma mi mettono telo verde, cuffietta e pantofoline copriscarpe ... vabbé
  • Mi mettono seduto tra due ragazze che ad ogni goccia di collirio fanno "ahhhh shhhhh" ... in realtà il collirio non fa male e non dà fastidio.
  • Collirio 1, dilatazione pupilla
  • Collirio 2, dilatazione pupilla
  • Collirio 3, dilatazione pupilla
  • Collirio 4, anestetico (IO: Infermiera?? si è dimenticata il sinistro, non ho sentito la goccia ... LEI: Ma va! ... :-/ )
  • Entro, mi fanno sdraiare sotto il macchinario
  • Secondo giro di anestetico (menomale ...)
  • Molla nell'occhio per tenerlo aperto (dolore zero)
  • Spatolina per rimouovere le cellule superficiali della cornea (qualche fastidio)
  • Pressione di 20 secondi non so di cosa (dolore zero ma hai sempre le mani negli occhi...)
  • Acqua ghiacciata per raffreddare la cornea (dolore zero)
  • Laser (dolore zero)
  • Acqua ghiacciata per raffreddare la cornea (dolore zero)
  • Tolta molla via con l'altro occhio
  • Finito
Ok, che pensavate che tutto fosse finito?, ora inizia tutto. Innanzitutto luce tremenda, occhi chiusi fino a casa, impossibile vedere qualsiasi fonte di luce. Dunque giorno uno a letto, nessun dolore ma fastidio tremendo con la luce dunque nessuna ttività, sporadico check delle e-mail quando possibile. Vista recuperata ma il primo giorno mi sa che mi mancavano ancora due decimi.

Giorno due: Splendido, sono andato da solo a far la visita (non fatelo).
Giorno tre e quattro: Fastidio tremendo alla luce ... nessun dolore ma costretto a letto.

Poi ... tutta discesa ... il recupero della vista è graduale, non preoccupatevi se nelle due settimane successive vedete meno bene dei 10/10, le prime due settimane c'é una fotosensibilità accentuata, vista notturna non ottimale, problemi a vedere nitidamente il colore bianco al buio (es. cartelli stradali e scritte varie). La vista da vicino viene a diminuire (non potevo leggere i caratteri del PC) in quanto i muscoli dell'occhio sono atrofizzati in quanto con gli occhiali non dovevano sforzarsi di mettere a fuoco, la muscolatura si riforma in due settimane. A distanza di un mese 10/10 e vista da vicino perfetta, per il primo mese l'occhio tende a stancarsi dunque vedrete meglio la mattina che la sera.

Da parte mia dolore zero, amici operati (in altri ospedali non al San Raffaele) hanno avuto dolori, secondo me erano laser non di quarta generazione (io ho fatto la PRK non la LASIK)

Consigli:
  • Telefonino, luminosità display al minimo
  • Monitor del PC, idem
  • Radio di fianco al comodino
  • Fazzoletti di fianco al comodino
  • Finestre chiuse
E' andata ... la rifarei? penso di si ... però sono rimasto 5 giorni senza giocare a World Of Warcraft
Cla!

4 commenti:

diope139 ha detto...

Ciao Claudio,

vorrei avere delle altre info riguardo l'operazione che hai fatto. visto che finalmente mi sono convinto anch'io.

Dove ti hanno operato, il tipo di laser che hanno utilizzato(se magari sai anche la marca) e quanto ti è costato.

Grazie mille

Nahom ha detto...

Meglio che non hai giocato a wow è molto piu bello lineage ahahah
Grazie cmq mi hai tolto molti dubbi ;)

Claudio Erba ha detto...

Haha!!!!
Gioco ancora, il dramma era che non riuscendo più a leggere da vicino (per un mese sarà molto difficile) non potevo partecipare alla party chat!!!! :-D

Se hai bisogno sono qui
CLa

Daniela ha detto...

Dovevi fare Lich King?;)