martedì, gennaio 29, 2008

Invadeteci perfavore

Aderisco anche io alla richiesta di invasione dell'italia da parte dell'Unione Europea affinché vengano messi al muro senatori mangiatori di mortadelle al senato, bevitori di champagne (in italia si produce lo spumante, senatori imbecilli!), ministri marinai, comunisti sfasciavetrine, missini sfaciapalloni del grande fratello, scopatori e inseminatori di velone trentenni ex fidanzate di proprietari di squadre di calcio, imprenditori-palazzinari, predicatori di Piazza San Babila, mafiosi, mogli, figli di senatori di Benevento e provincia e qualsiasi altro paese, paesino, paesucolo abbia rappresentanza diretta in quel cavolo di posto invcui mandiamo le nostre tasse.

A casa tutti, mi avete rotto le palle (sennò mi incazzo, fossi in voi un po' di paura l'avrei, di claudii pagatori di tasse fino allultimo centesimo e decisamente incazzati ce ne sono più di quelli che pensate).

Cla

(ve l'ho già detto? A casa!!!)

Siamo tutti pedofili

E' notizia di oggi che la cache del PC di chiunque può contenere immagini pedofile (o presunte tali) ... ma va??

A me sta cosa della pedofilia mi ha sempre convinto poco ... non che i pedofili non esistano, ma trasformarlo in "fenomeno di massa" dove a qualunque indagato per qualsiasi reato vengono trovate sul PC foto pedofile vuol dire:

Ehm ... risparmio battute tipo "Ok ok, sembra che la storia del fenomeno di massa non funzioni con la chiesa ... " e simili, non mi piace sparare sulla croce rossa.

Bene, da oggi puoi essere pedofilo anche tu! Se vuoi diventare pedoflo segui queste istruzioni:
  • Accendi il PC
  • Se il tuo PC non è connesso ad internet collegalo immediatamente, sennò potresti non essere pedofilo!
  • Scaricati qualsiasi cazzata stile "puntatori del mouse", Barra dinavigazione che ti scarica mp3, sfondi di qualche gnoccolona in formato .Exe, tutte queste cose ti apriranno delle fantastiche finestre popup che riconducono a siti molto dubbi in cui ci sono immagini molto dubbie
Se per caso incappi in qualche indagine per altri reati o semplicemente uno di quei siti ha aperto, contro la tua volontà, finestre popup di altri siti che sono finiti in qualche indagine hai la probabilità di essere pedofilo, entrare nel club dei "pedofili per caso" vuol dire:
  • Avere la stima dei tuoi vicini di casa (come Jimmy il Pedofilo)
  • Finire sul giornale, sul telegiornale
  • Dover scappare dall'ItaGlia (ok ok, questo non è uno svantaggio)
Ah, pensate che sia farina del mio sacco? No lo dice una sentenza ... che ha sputtanato su un'altra indagine quel fenomeno del "consulente" che ha detto che anche Raffaele Sollecito era pedofilo collegando una indagine per omicidio a qualcosa che non c'entra una fava con il reato principale, ma che fa fico e ti manda in TV.