giovedì, novembre 11, 2010

Eco catastrofisti... che palle!

Ebbene si, non mi trovo d'accordo con gli Ecologisti catastrofisti, sono convinto che essere un ottimista bio-nano-tecnologico sia più costruttivo. Con le loro cazzo di teorie della decrescita ci riportano al medioevo tanto quanto vorrebbe farlo Rete4

2 commenti:

Corin ha detto...

Hi Claudio

I'm a PhD student at Loughborough University in the UK. I found your name on the list of people who follow 23andme on Twitter, and followed a link in your profile to your blog. I was wondering if you'd be willing to fill in a survey for my PhD research, it's for people who have either bought a genetic test from a company like 23andme, or are thinking of doing so.

There's more information and a link to it at http://www-staff.lboro.ac.uk/~lsctre3/survey.html , it should only take about 10 minutes and would be really great if you could! If you have any questions then please email me at c.t.r.egglestone3@lboro.ac.uk

Thanks

Corin Egglestone

Livio ha detto...

Ciao Claudio.
Ho un amico che fa della decrescita o come la chiama lui "decrescita felice" il suo credo da ormai più di sei anni (http://www.benessereinternolordo.net).
Peccato che i suoi figli ogniqualvolta il padre gli propone di fare la "nutella" fatta in casa, lo mandano...
In ogni caso, mi diverte discutere con lui della tematica, ma rimango dell'opinione che la decrescita è una teoria poco "sostenibile" ;)

Livio